La ferrovia Canavesana

La ferrovia Canavesana collega Torino a Rivarolo e Pont Canavese. Inaugurata nel 1885, la linea lascia il capoluogo piemontese, attraversa la pianura e raggiunge le montagne. Il Canavese, all'incirca corrispondente alla medievale Marca di Ivrea, conserva numerose testimonianze storiche: la ferrovia permette agevolmente di raggiungere borghi piacevoli e ben conservati. Tra questi Cuorgne', con il museo storico del Canavese, situato all'interno di un'antica manifattura, e la cosiddetta casa di re Arduino, Rivarolo e Valperga, entrambi con importanti castelli, e il capolinea Pont, gia' prettamente alpino. La linea fino a Rivarolo e' stata elettrificata ed e' inserita nel sistema ferroviario metropolitano di Torino; la tratta Rivarolo-Pont e' invece esercitata con automotrici diesel e vede purtroppo solo poche coppie di treni al giorno.

 
Inverno 2014

Inverno 2014 - Favria
Favria

Inverno 2014 - Salassa
Salassa

Inverno 2014 - Pont Canavese
Pont Canavese

Inverno 2014 - Pont Canavese
Pont Canavese

Inverno 2014 - Pont Canavese
Pont Canavese

Inverno 2014 - Pont Canavese
Pont Canavese

Inverno 2014 - Pont Canavese
Pont Canavese

Inverno 2014 - Bosconero
Bosconero

Inverno 2014 - Bosconero
Bosconero

Inverno 2014 - Bosconero
Bosconero

 
Primavera 2015

Primavera 2015 - Valperga
Valperga

Primavera 2015 - Valperga
Valperga

Primavera 2015 - Bosconero
Bosconero

Primavera 2015 - Bosconero
Bosconero

 

 
Inverno 2016

Inverno 2016 - Cuorgne'
Cuorgne'

Inverno 2016 - Bosconero
Bosconero

Inverno 2016 - Salassa
Salassa

Inverno 2016 - Salassa
Salassa

Inverno 2016 - Salassa
Salassa

Inverno 2016 - Salassa
Salassa

Inverno 2016 - Salassa
Salassa

Inverno 2016 - Bosconero
Bosconero

  

[Indice della sezione]

[Home page]